LIVE CONCERT UNPLUGGED Osteria Enoteca Rabezzana

10 luglio 2019 20:00 - 24:00
Osteria Enoteca Rabezzana Via San Francesco d’Assisi, 23
BENEFIT
Menu Degustazione e Concerto
Prezzo a persona € 35
DESCRIZIONE

LIVE CONCERT UNPLUGGED

Dal blues al rock con Gaetano Pellino, Soul Sarah ,Roby Bonfiglio, Ricky Pellegrini, Roby Bonfiglio, Ricky Pellegrini

All’Osteria Rabezzana continuano gli eventi che legano FOOD & MUSIC. Per la data di Mercoledì 10 luglio:

Gaetano Pellino con le sue chitarre, la voce blues e le infinite sfumature, incontra la magica voce di Soul Sarah, dalle innumerevoli sfaccettature blues e soul. 

La formula è sempre la stessa: CENA + CONCERTO. 

Menù degustazione:

Tartare di tonno Alalunga
Rigatoncino aglio, olio, peperoncino, calamaro e bottarga
Cremino alla mandorla
 
Cena con concerto: 35 euro
  
Dopo le 21.30 si potrà partecipare al concerto con una degustazione al prezzo di 15 euro (un calice di vino accompagnato da stuzzichini o dolce) fino ad esaurimento dei posti a sedere nella sala del concerto.
 
Con più di trent’anni di carriera alle spalle, Gaetano Pellino è uno dei chitarristi più interessanti della scena rock-blues, nonché produttore di successo. Soul Sarah, aka Sarah Picco, in qualità di corista e cantante vanta circa un ventennio di collaborazioni live e in studio con molti artisti in ambito soul, blues, funky, house, hip-hop, ecc… durante la sua carriera ha condiviso i palchi con Noel Bridgeman, Sofie Reed, John Magnie, Steven Amedee, tra gli altri. Dal blues al rock. Le chitarre di Roby Bonfiglio, voce solista e chitarrista della Strana Società (lo storico gruppo che lanciò il brano strumentale PopCorn) incontrano la voce di Ricky Pellegrini per raccontare 40 anni di musica attraverso suoni, effetti e canzoni in chiave unplugged. Dal cantautorato di Dalla, Fossati e Bennato a quello americano di Jason Mraz, dall’esplosione rock beat dei Beatles all’evoluzione sonora di David Bowie, passando per il sound dei Commodores, Eagles e Simon & Garfunkel, gli anni ’80 degli Spandau Ballet, fino agli Stereophonics e U2.
Osteria Enoteca Rabezzana http://www.osteriarabezzana.it/

L’Enoteca e Osteria Rabezzana

Lunga è la tradizione che accompagna il presente: fu il bisnonno di Franco Rabezzana, attuale proprietario dell’Enoteca e Osteria Rabezzana, ad aprire la prima osteria in via San Massimo; il nonno proseguì la tradizione con la piola in Piazza Carignano, l’attuale sede venne invece scelta da papà Renato che vi trasferì l’enoteca nel 1961. La passione per il vino viene ad oggi conservata: l’enoteca propone le migliori bottiglie nazionali e non, per un totale di 900 referenze, compresi il barbera e il grignolino prodotti nella cascina di proprietà del Monferrato e altri vini Piemontesi a marchio Rabezzana oggi esportati in tutto mondo.
La vera novità – oltre all’apertura del wine bar nel cuore di Londra, nel 2014, denominato Enoteca Rabezzana ER – è stata però nel novembre del 2016 l’inaugurazione dell’’Osteria’, nel piano interrato.
 
 
Osteria Enoteca Rabezzana
Via San Francesco d’Assisi, 23