IL SALE SULLE NOTE: GENOVA Osteria Enoteca Rabezzana

22 maggio 2019 20:00 - 24:00
Osteria Enoteca Rabezzana Via San Francesco d’Assisi, 23
BENEFIT
Degustazione + concerto € 35
DESCRIZIONE

Il Sale sulle Note: Genova

Un viaggio musicale e gastronomico nella città di Gino Paoli, Luigi Tenco, Fabrizio De Andrè, con Tiberio Ferracane e Federico Sirianni
  
Menù Degustazione 
Trofie alla ligure con pesto, fagiolini e patate
Bocconcini di coniglio con olive taggiasche
Torta pinolata
Cena +  concerto: 35 euro
  
Dopo le 21.30 si potrà partecipare al concerto con una degustazione al prezzo di 15 euro (un calice di vino accompagnato da stuzzichini o dolce) fino ad esaurimento dei posti a sedere nella sala del concerto.
 
C’è una Genova leggendaria e una Genova calpestata e sofferta sulla propria pelle: le due anime di una stessa città faranno da sfondo ai racconti e alle canzoni dell’appuntamento “Il Sale sulle Note” dedicato a Genova, con Tiberio Ferracane e Federico Sirianni, pluripremiato cantautore genovese adottato da Torino. “Il Sale sulle Note” è un viaggio musicale - ideato da Tiberio Ferracane per l’Osteria
Rabezzana - che attraversa l'Italia e ripercorre, a tappe, i sapori e le note. Dopo il primo appuntamento dedicato a Roma, con Andrea Tarquini, la seconda tappa sarà Genova: la città di Umberto Bindi, Bruno Lauzi, Gino Paoli, Giorgio Calabrese, Luigi Tenco, Ivano Fossati e naturalmente Fabrizio De Andrè, a cui Sirianni ha dedicato lo spettacolo “Si chiamava Faber”.
 
Spiega così la rassegna "Il sale sulle note" Tiberio Ferracane: «Piole, locande, osterie, taverne sono luoghi che appartengono agli artisti: seduti ad una "buona tavola" osservano, degustano e sviluppano pensieri, raccolgono immagini ed aneddoti che narrano nelle proprie storie, testi, opere. Così ogni cultura, popolo, regione d'Italia, ha "sfornato" prodotti entrati nella tradizione della nostra cucina e della nostra musica. "Il sale sulle note" è un viaggio, una rassegna che a tappe attraversa e ripercorre i sapori e le note del nostro paese. Ciascuna
tappa è caratteristica, ma condotta sempre sullo stesso "piano" e sulla stessa tavola, ovvero con il "sale sulle note" a dare gusto e unicità ad ognuna».

 

Osteria Enoteca Rabezzana http://www.osteriarabezzana.it/

L’Enoteca e Osteria Rabezzana

Lunga è la tradizione che accompagna il presente: fu il bisnonno di Franco Rabezzana, attuale proprietario dell’Enoteca e Osteria Rabezzana, ad aprire la prima osteria in via San Massimo; il nonno proseguì la tradizione con la piola in Piazza Carignano, l’attuale sede venne invece scelta da papà Renato che vi trasferì l’enoteca nel 1961. La passione per il vino viene ad oggi conservata: l’enoteca propone le migliori bottiglie nazionali e non, per un totale di 900 referenze, compresi il barbera e il grignolino prodotti nella cascina di proprietà del Monferrato e altri vini Piemontesi a marchio Rabezzana oggi esportati in tutto mondo.
La vera novità – oltre all’apertura del wine bar nel cuore di Londra, nel 2014, denominato Enoteca Rabezzana ER – è stata però nel novembre del 2016 l’inaugurazione dell’’Osteria’, nel piano interrato.
 
 
Osteria Enoteca Rabezzana
Via San Francesco d’Assisi, 23